Edizione 2019

Per visualizzare e scaricare tutti i racconti clicca su  images

I componenti della giuria del premio “In viaggio con Michele”, per un racconto a tema libero ispirato a esperienze di viaggio, si sono riuniti per decretare il vincitore della ventesima edizione, ed hanno deciso di assegnare il riconoscimento a

VALTER SERAFINI per il racconto  “Diario di Rosaria Ortiz”

con la seguente motivazione:

“Lo sguardo di una bambina incrocia un mondo sempre più chiuso in sé stesso, incapace di gesti di umanità, tolleranza, comprensione. Il cuore di una bambina si accende di valori semplici e forti: l’amore per la famiglia, il desiderio di affrancarsi attraverso la dignità della persona, la ricerca della libertà. Un sogno che finisce in tragedia, raccontato con ritmo, attenzione ai tempi e un’esposizione asciutta, intensa e commovente”

Nella discussione finale, la giuria ha fermato la sua attenzione anche sui racconti

“Le nostre strade piene di polvere” di  Renzo Fantoni
“La casa tappezzata di lenzuoli” di  Iride Bernabei

Anche questa edizione è stata arricchita dalla partecipazione di alcuni ospiti del Centro Integrato Anziani e della Fondazione “Le Chiavi di Casa” di Granarolo dell’Emilia. Segnalando uno di questi elaborati, intendiamo ringraziarli tutti, sperando che il loro legame con il nostro concorso possa avere lunga vita, nel segno della creatività, dell’armonia, della gioia di esprimersi e condividere emozioni.

Il carabiniere” di  Mario Magnani

La premiazione è stata effettuata alle ore 11.00 di sabato 25 gennaio 2020, nella Biblioteca Comunale di Granarolo dell’Emilia.

La giuria

Marco Tarozzi (presidente), Rosanna Bonafede, Alessandro Gallo, Elisa Gamalero, Sabrina Leonelli, Aurelio Del Sordo (segretario)